News

Clamorosa frattura M5S a Roma. Il consigliere Stefano contro la Raggi: “Non la voto. Disponibile a candidarmi”

Clamorosa frattura M5S a Roma. Il consigliere Stefano contro la Raggi: "Non la voto. Disponibile a candidarmi"

Virginia Raggi candidata Sindaca di Roma per il MoVimento 5 Stelle? Potrebbe non essere così scontato.

 

Nonostante l’endorsement di Beppe Grillo, all’interno della Giunta comunale trapelano malumori che si sono tradotti in una netta presa di posizione ufficiale nei confronti della Sindaca uscente.

 

Il Consigliere comunale di Roma Capitale Enrico Stefano, intervenuto all’interno del Morning Show di Radio Globo, ha infatti dichiarato:

 

“Al momento, stando le condizioni attuali, non rivoterei Virginia Raggi come Sindaca di Roma”.

 

“Personalmente mi farebbe piacere essere il candidato del MoVimento alle prossime comunali di Roma Capitale”.

 

Stefano si è reso protagonista di un confronto all’interno del Campidoglio con la Sindaca Raggi, a cui imputa di fregiarsi dei meriti quando viene fatto qualcosa di buono sul territorio romano ma di discolparsi sempre e comunque quando si tratta di mettere la faccia su errori e difficoltà.

 

Enrico Stefano, eletto con il MoVimento 5 Stelle nel 2018, diventa così la voce dissidente interna più importante nella corsa della Raggi alle elezioni di Roma 2022, candidandosi a sua volta ad un ruolo da protagonista.

 

Ascolta qui l’intervista integrale:

 

      Enrico Stefano al Morning Show - 25 febbraio 2021

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Radio Globo (@radioglobofm)

 

Pubblicato: 25 Febbraio 2021 alle 10:30 am

Most Popular

Torna su